TG5 SU SOVRAFFOLLAMENTO DELLE CARCERI, BERNARDINI: SITUAZIONE INSOPPORTABILE

28 giugno 2011

L’onorevole Rita Bernardini è intervenuta in un servizio del Tg5 dedicato alla drammatica situazione delle carceri italiane. Nei 206 istituti penitenziari presenti sul nostro territorio sono reclusi 68.000 detenuti a fronte di una disponibilità di 44.000 posti, nonostante la legge preveda un numero minimo di metri quadri per ogni detenuto.

Sovraffollamento, precarietà delle condizioni igieniche e sanitarie, situazioni di vita ai limiti della decenza e della sopportabilità.

Come illustra l’Onorevole Bernardini con una testimonianza: “sono andata in un reparto e c’era un uomo seduto su una sedia. Era evidente che fosse stato colpito da un ictus. Lui e i suoi compagni di cella mi hanno spiegato che non avendo la carrozzella per andare in bagno era costretto a striciare“, è l’esperienza di Domenico, detenuto nel carcere di Gazzi a Messina.