SMERIGLIO, UN ALTRO CHE NON CONOSCE VERGOGNA

SMERIGLIO, UN ALTRO CHE NON CONOSCE VERGOGNA 14 gennaio 2013

Massimiliano Smeriglio, coordinatore della campagna elettorale del centrosinistra per le elezioni regionali nel Lazio, che ha detto che “non esiste assolutamente alcuna preclusione verso i Radicali”, non conosce vergogna. Scaccia Giuseppe Rossodivita e Rocco Berardo perché hanno smascherato i loro traffici partitocratici indegni.

Rossodivita PRESIDENTE e li facciamo finalmente tremare questi ipocriti che hanno la scostumatezza di parlare di “rinnovamento” piazzando gli impresentabili e loro consorti al Senato o in altri posti… da piangere!

LEGGI LA RISPOSTA DI PANNELLA A SMERIGLIO