PORTA A PORTA, “QUESTIONE CARCERI IMMORALE E UMILIANTE IN EUROPA”

30 settembre 2011

“In un paese dove ci sono tre milioni e mezzo di processi penali arretrati, dove i processi durano anni e anni, e dove 183 mila processi in media cadono in prescrizione evidentemente tanta giustizia non c’è”.

“Poi c’è la questione delle carceri che noi riteniamo – ma lo ritiene anche il Presidente della Repubblica – una questione veramente immorale, che ci umilia in Europa. Persone che vengono tenute in cella venti ore o ventidue ore, che non vengono curate, dove si diffondono malattie, insomma, sono cose che abbiamo ripetuto, ma spero che ci sarà un dibattito”.

Noi di fronte al fatto che il presidente della Repubblica ci dice è una questione di prepotente urgenza, abbiamo dato una soluzione, che si può condividere o no. Abbiamo detto amnistia per la Repubblica”.