Per Salvini la cannabis non va legalizzata, Rita Bernardini gli consiglia “la ruspa d’oro” – video

Per Salvini la cannabis non va legalizzata, Rita Bernardini gli consiglia “la ruspa d’oro” – video 16 luglio 2015

218 parlamentari hanno sottoscritto e presentato il progetto di legge per la legalizzazione dei derivati della cannabis promossa dall’intergruppo presieduto da Benedetto Della Vedova

Le firme arrivano un po’ da tutti gli schieramenti politici: Pd, M5s, Sel, Misto ma anche Fi e Sc.

Salvini, segretario della Lega, contesta l’iniziativa:”Sono favorevole alla legalizzazione della prostituzione perché, fino a prova contraria, il sesso non fa male. La cannabis sì”. –  Eppure – replicano i firmatari a Salvini – l’opinione pubblica va in tutt’altra direzione.

Rita Bernardini nel corso della conferenza stampa, parafrasando lo stesso Salvini e memore del tapiro consegnatogli qualche tempo fa, propone per lui “la ruspa d’oro”