LIBERAZIONE ANTICIPATA: SBAGLIAVA L’ANSA O IL MINISTERO CI HA RIPENSATO?

LIBERAZIONE ANTICIPATA: SBAGLIAVA L’ANSA O IL MINISTERO CI HA RIPENSATO? 13 giugno 2013

LIBERAZIONE ANTICIPATA: sbagliava l’Ansa o trattasi di ripensamento del Ministero della Giustizia? Sembra, infatti, che l’unica misura ragionevole contenuta nella bozza di decreto sia fortemente ridimensionata… in peggio.

Secondo fonti del ministero della Giustizia si apprende che il lavoro sul decreto sull’emergenza carceri è ancora in corso e la bozza del provvedimento acquisita dall’ANSA é da considerarsi superata, in particolare nella parte che prevede un aumento da 45 a 60 giorni per ogni semestre di pena scontato ai fini della liberazione anticipata per i detenuti che danno prova di partecipare all’opera di rieducazione.

Ecco il motivo per cui è importante essere tutti a Napoli domenica prossima, 16 giugno, in piazza Plebiscito a partire dalle ore 10!