L’AVVOCATURA DI STATO FA RICORSO CONTRO LA SENTENZA DELLA CORTE EUROPEA DI STRASBURGO. VERGOGNA!

L’AVVOCATURA DI STATO FA RICORSO CONTRO LA SENTENZA DELLA CORTE EUROPEA DI STRASBURGO. VERGOGNA! 11 aprile 2013

Vi ricordate quante sceneggiate strappalacrime faceva e fa la Severino per i “poveri” detenuti?

Ebbene, l’avvocatura dello Stato (cioè il Governo, cioè lei) ha fatto ricorso contro la sentenza della Corte Europea di Strasburgo che ci ordinava di rimuovere entro un anno le cause strutturali dei trattamenti DISUMANI e DEGRADANTI nelle nostre carceri.

VERGOGNA!