INTERVISTA A TELEPORDENONE DURANTE LA MANIFESTAZIONE PER L’AMNISTIA E LA GIUSTIZIA

INTERVISTA A TELEPORDENONE DURANTE LA MANIFESTAZIONE PER L’AMNISTIA E LA GIUSTIZIA 9 febbraio 2014

Ai microfoni dell’emmittente Telepordenone ho spiegato le motivazioni della manifestazione in piazza Montecitorio per l’amnistia e la giustizia.

In Italia noi siamo fuori da ogni legalità, non solo della Costituzione Europea, cioè della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, ma dalla Costituzione Italiana, per due motivi: l’irragionevole durata dei processi e per l’affollamento che provoca trattamenti inumani e degradanti nelle nostre carceri.