I RADICALI DEPOSITANO SEI REFERENDUM IN CASSAZIONE

I RADICALI DEPOSITANO SEI REFERENDUM IN CASSAZIONE 10 aprile 2013

Oggi, mercoledì 10 aprile, su iniziativa del movimento Radicali italiani sono stati depositati in Corte di Cassazione sei quesiti referendari ed alcune proposte di legge di iniziativa popolare. I referendum hanno ad oggetto il finanziamento pubblico dei partiti, il sistema dell’otto per mille, le leggi sull’immigrazione e sugli stupefacenti, il divorzio breve.

La delegazione di firmatari era guidata da Marco Pannella insieme a Mario Staderini e Michele De Lucia, rispettivamente segretario e tesoriere di Radicali italiani, Filomena Gallo, segretaria dell’associazione Luca Coscioni, Rita Bernardini e Marco Perduca, già parlamentari radicali, e Gianfranco Spadaccia.

A seguito nella spazio antistante la Corte di Cassazione,  una conferenza stampa.