DICHIARAZIONE SULLA DISCUSSIONE DEL COSIDETTO DECRETO “SVUOTA-CARCERI”

14 febbraio 2012

«Questo provvedimento non è un “provvedimento tampone”, così come non è uno “svuota-carceri”. Ma soprattutto non è un provvedimento che risponde a quello che è necessario per interrompere la flagrante violazione dei diritti umani, sia per l’irragionevole durata dei processi che per le condizioni carcerarie!

Ringrazio l’on. Giancarlo Pittelli, che è stato l’unico che in quest’Aula ha avuto il coraggio di parlare di amnistia e di indulto, che è l’unica risposta capace di farci rientrare nella legalità!

A chi ha parlato di custodia cautelare in carcere dico che l’unica proposta di legge che è stata depositata è la nostra, della Delegazione Radicale! Perché non l’avete calendarizzata? È stata presentata dall’inizio della legislatura!»