DETENUTE MADRI. RADICALI, BENE RITORNO IN COMMISSIONE SENATO

8 marzo 2011

Dichiarazione dei parlamentari Radicali Rita Bernardini, Donatella Poretti e Marco Perduca, e di Irene Testa, Segretaria dell’Associazione Detenuto Ignoto.  La decisone adottata al Senato di rinviare in Commissione il provvedimento sulle detenute madri è certamente un aspetto positivo che ci auguriamo possa preludere a una concreta revisione del testo, contenente dei dispositivi obiettivamente inefficaci e non risolutivi del problema, che rischiava così di venire approvato oggi in Aula.

Come Radicali, dopo aver sollevato con le associazioni che da tempo si occupano del settore, l’inopportunità della approvazione frettolosa di un testo non sufficientemente analizzato e discusso dalla Commissione Giustizia, continueremo a vigilare e a operare affinché questi ulteriori approfondimenti portino davvero all’approvazione di una legge che ci consenta di togliere ogni bambino dalle carceri.

Piccoli detenuti crescono. Conferenza stampa sulla legge per le detenute madri e i loro figli