CARCERI, PAGANO (DAP): AMNISTIA E INDULTO SAREBBERO FORTE AIUTO PER RIFORMA

CARCERI, PAGANO (DAP): AMNISTIA E INDULTO SAREBBERO FORTE AIUTO PER RIFORMA 6 dicembre 2013

“Amnistia e indulto ci consentirebbero di mettere mano molto meglio al problema carcerario, sarebbero un forte aiuto alla riforma che abbiamo gia’ avviato”. Lo afferma all’Adnkronos il vicecapo del Dipartimento per l’amministrazione penitenziaria, Luigi Pagano. Un atto di clemenza, sottolinea Pagano, sarebbe inoltre diverso da quanto fatto nel 2006: “allora alcune riforme non erano neanche state immaginate, adesso il ministro Cancellieri ha iniziato a modificare pienamente la vita carceraria: non sarebbe dunque un salto nel buio, rispetto al 2006”.

Indulto, e anche amnistia ripete Pagano, “non sarebbero dunque una scelta tattica per rispondere alle critiche di Strasburgo, ma l’input per ripartire in un’ottica di sistema. Migliorare la qualita’ delle nostre carceri inoltre non e’ solo un atto d’umanita’, ma anche, a vederla un po’ cinicamente, un investimento in sicurezza”.

Fonte: Adnkronos